SaharaPhotoTour                         
      
         D A R I O   B A S I L E                              
P H O T O G R A P H E R                                                                         www.saharaphototour.com                                                                                               

  
HOME   |   CHI SONO   |   CONTATTI   |   PHOTOGALLERY   |   LA FOTOGRAFIA   |   IL  SAHARA   |   GUESTBOOK   |   LINKS   |   NEWS   |   FAQ



Algeria                                                                                                         

L'Algeria é un paese immenso, per lo più desertificato che propone al visitatore una serie inesauribile di situazioni diverse, dalle spiagge del Mediterraneo ai monti che fanno da baluardo fra il mare e il Sahara, dalle grandi dune con le loro straordinarie suggestioni, ai picchi dell'Hoggar e del Tassili che proiettano il visitatore in un mondo irreale. Si possono scoprire in questo paese i suoi tesori, le sue coste, quel misterioso mare di sabbia e di roccia che é il Sahara che nel suo cuore contiene documenti del passato noti come i graffiti rupestri, testimonianza di una antica civiltà  capace di rivelarci altri particolari sui popoli che li hanno creati.  E su tutto domina la natura con la poesia delle albe e dei tramonti, la suggestione del deserto con l'eterno canto dei suoi granelli che rotolano sul mondo creando e disfacendo paesaggi.

   Saharaphotogallery  Algeria


  
Egitto                                                                                                         


V
iaggio fotografico e sahariano in un deserto incontaminato alla scoperta del Gilf Kebir e della grotta dei nuotatori (Wadi Sura); si ammira la Silica glass, stupenda pietra preziosa presente solo in una determinata  area del Great Sand Sea, il mare di dune che confina con l'altro grande paese sahariano, la Libia. Proseguimento per Wadi Hamra, che é uno dei paesaggi più affascinanti del Sahara, e poco distante visitiamo grotte colme di dipinti tra cui Wadi Sura,  la Foggini-El Mestekawi e la Khaled's cave. Eight Bells, base d'atterraggio di aerei delle seconda guerra mondiale, Prince Kamal El-Din, Abu Ballas, Dakhla e il deserto Bianco sono altri luoghi interessanti che si attraversano lungo il percorso di ritorno.

    Saharaphotogallery  Egitto



Marocco                                                                                                         


Il Marocco é una di qui paesi del nostro pianeta che conserva integre le tradizioni e i costumi: oltre alle straordinarie ed interessanti città imperiali, si può godere di scenari stupendi, di una natura ricca di paesaggi maestosi, di distese pietrose e sterminate, in cui restano incastonate oasi rigogliose a ridosso della catena dell'Atlante. Chi si affaccia per la prima volta nel continente africano può, con poche ore di volo o con la navigazione sul Mediterraneo, prendere contatto con il deserto sabbioso e pietroso e ricalcare percorsi suggestivi, raggiungere altezze grandiose con strapiombi che si snodano lungo chilometri di piste del sud del paese.

  Saharaphotogallery Marocco



Libia                                                                                                         

La Libia é uno dei paesi più affascinanti del Sahara; in tenda e fuoristrada, accompagnati dalle guide tuareg, ci si inoltra lungo piste che sembrano portare a uno sconfinato nulla e invece arrivano ad archi di pietra, montagne di arenaria, canyon che celano le pinacoteche del deserto. Graffiti, pitture di animali e scene di caccia, che risalgono a migliaia di anni fa.  Ghadames, la porta del deserto, crocevia carovaniero, mito dei grandi esploratori, oggi é un museo all'aperto, per le splendide case decorate con simboli magici e calligrafie.   Anche l'archeologia rappresenta in Libia un motivo d'interesse; da Leptis Magna alla Cirenaica si stagliano verso il mare le colonne delle città greco romane, dei porti dell'avorio e delle spezie, gli anfiteatri dove ancora oggi si rappresentano le commedie antiche.

    Saharaphotogallery  Libia



Mali                                                                                                         

Il Mali é forse il paese più interessante dell'Africa Occidentale. Fare un viaggio nel Mali significa riaccendere emozioni sopite, suscitare sensazioni mai provate.  Difficile rimanere insensibili allo scorrere lento del tempo lungo le rive del Niger, ai silenzi assordanti del deserto, alle albe nella brousse annunciate dal canto degli uccelli, ai suoni vivi che si rincorrono sulle pareti a picco della falesia di Bandiagara.  E' quasi impossibile non affezionarsi a questa terra e a questo popolo così dolce, sereno ed accogliente, dotato di uno spiccato senso dell'umorismo e dell'autoironia.   E' sicuramente un pezzo d'Africa genuina, dove la gente si abbandona col sorriso ad una serena rassegnazione, affidandosi agli antenati per guadagnarsi la benevolenza della natura.  Si vive al ritmo del sole, delle stagioni, delle piene del fiume, il tempo qui non conta.  

     Saharaphotogallery  Mali



Niger                                                                                                         



L'Africa é, come si può ben sapere, la culla di tutto il genere umano, e il Niger é uno dei paesi che meglio rappresenta questa evoluzione cominciata già molto prima dei nostri più remoti antenati.  Quest' area del Sahara é stata la sede di radicali cambiamenti morfo-geologici, ciascuno dei quali ha avuto una durata di milioni di anni.  Il Sahara rappresenta il risultato di modificazioni climatiche nelle grandi ere geologiche: spesso si possono identificare quelle di un passato estremamente lontano, un esempio delle quali é dato dal cosiddetto "cimitero dei dinosauri" nel deserto del Ténéré.

   Saharaphotogallery  Niger


 

   © 2010  saharaphototour.com  -  Tutti i diritti riservati  -   Dario Basile   -  Tel. +39 338.9377821   +39 02.39211428    info@saharaphototour.com